Assegnata a Napoli la presidenza della rete italiana delle agenzie energia e ambiente(

0
409

RENAEL, Rete Nazionale delle Agenzie Energetiche Locali, costituita da più di 40 agenzie per l’energia e l’ambiente, distribuite su tutto il territorio nazionale, ha nominato come nuovo Presidente Michele Macaluso, già direttore di ANEA (Agenzia Napoletana Energia e Ambiente).
RENAEL costituisce la più avanzata rete di tecnostrutture presenti in Italia nel campo dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili e gode di un canale preferenziale per la Commissione Europea per l’assegnamento dei finanziamenti comunitari.
RENAEL intende consolidare il suo ruolo di interlocutore privilegiato delle istituzioni regionali e nazionali, divenendo un punto di riferimento qualificato e fornendo supporto tecnico agli attori pubblici e privati sul territorio.
“Credo fermamente che la Rete possa svolgere un ruolo determinate nella predisposizione di progetti innovativi nel settore energetico–ambientale e nell’attrazione di investimenti in Italia e nel Meridione”, afferma Macaluso, che sarà affiancato nel suo nuovo incarico da Antonio di Nunzio e da Francesco Zanotti, nominati Vice Presidenti, con delega ai rapporti istituzionali con la Commissione europea, con il Parlamento e con il Governo.

Articolo precedenteAl Teatro di Anghiari “I Tre Leccardi”
Prossimo articoloIn libreria “La rivoluzione impossibile. Dai Campi Hobbit alla Nuova destra” di Marco Tarchi

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here