Cisco lancia un canale dedicato all’ambiente su green.tv

0
671

Green.tv, la web tv dedicata alle tematiche ambientali, ha attivato una collaborazione con Cisco, che ha creato un proprio canale video dedicato sulla piattaforma di green.tv.

I primi contenuti disponibili sono una serie di filmati relativi all’iniziativa Cisco Connected Urban Development, che ha l’obiettivo di individuare soluzioni per ridurre le emissioni di gas serra migliorando l’efficienza delle infrastrutture urbane, attraverso l’uso di tecnologie di informazione e di comunicazione quali, ad esempio, Cisco TelePresence. I prossimi programmi avranno per oggetto argomenti quali la creazione di città sostenibili, la collaborazione virtuale, la mobilità, le soluzioni intelligenti per la gestione dell’energia.

Green.tv opera in partnership con le principali organizzazioni mondiali dedicate alle tematiche ambientali, tra cui l’Environment Program delle Nazioni Unite e Greenpeace. Ad oggi sulla piattaforma sono disponibili on demand oltre mille filmati.

Ade Thomas, Fondatore e CEO di green.tv ha dichiarato: “Collaborare con Cisco permette di aprire una relazione che crea reali sinergie; così come green.tv è il canale TV online leader nell’ambito ambientale, Cisco ha una solida leadership nell’utilizzo dell’IT per trasformare il modo di affrontare le sfide ambientali globali”

Spiega Neil Harris, Business and Sustainability Development Manager di Cisco Europe: “ Cisco si impegna costantemente per ottenere il più alto livello di sostenibilità ambientale nelle proprie operazioni di business, nei prodotti, nella progettazione delle architetture tecnologiche e per favorire la sostenibilità nella propria cultura aziendale. Siamo nella posizione ideale per usare le nostre tecnologie contribuendo a fermare – e potenzialmente a invertire – il trend del cambiamento climatico. L’interazione fra la rete “fisica” e la rete fatta di persone, che noi definiamo human network, può dare alle persone la possibilità di vivere, lavorare, apprendere e divertirsi in modo più sostenibile”.