Adeguata l’espulsione dell’ imam

0
196

Roma  – Il provvedimento con il quale, in applicazione delle norme antiterrorismo, èstato espulso
dall’Italia Bouchta Bouriqui, da tempo autoproclamatosi Imam di Torino, è logico e adeguato. Per questo il Tar del Lazio ha respinto il ricorso con il quale il cittadino marocchin sollecitava l’annullamento del provvedimento perché
contraddittorio nelle motivazioni e viziato da un travisamento dei fatti.