Piemonte, no al nucleare. Il primo di una lunga serie?

0
296

No al nucleare da parte della Regione Piemonte. In un comunicato il presidente della Regione, Mercedes Bresso, ricordando che il Piemonte ha scelto di puntare sulle energie rinnovabili, investendo 300 milioni di euro fino al 2013.
”Il nostro no al nucleare – sottolinea Bresso – riguarda anche lo scenario economico, non solo quello ambientale. Il Piemonte ha iniziato un cammino nella direzione delle energie rinnovabili un anno fa, producendo cosi’ opportunita’ di lavoro e miglioramento della qualita’ del territorio”.