Confindustria, Cisl e Uil hanno firmato l’attuazione della riforma del modello contrattuale. Cgil no

0
309

Confindustria, Cisl e Uil hanno firmato l’attuazione della riforma del modello contrattuale. No invece della Cgil che ha inviato una lettera alla leader degli industriali, Emma Marcegaglia, per spiegare le ragioni della mancata firma.

Lascia un commento