9 maggio 1978 veniva ucciso Aldo Moro. Napolitano rende omaggio alla memoria

0
193

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha reso omaggio alla memoria di Aldo Moro, deponendo una corona di fiori in Via Caetani a Roma, davanti alla lapide che ricorda il sacrificio dell’ex leader Dc rapito e poi ucciso dalle Brigate Rosse il 9 maggio 1978. Napolitano, accompagnato dal prefetto di Roma, Pecoraro, si è soffermato in raccoglimento davanti alla lapide. Trentuno anni fa, il corpo di Moro fu trovato in quel luogo, ucciso con diversi colpi d’arma da fuoco.

Lascia un commento