Speleologi bloccati in grotta, sono vivi

0
303

Stalagmiti_VarlaCarla_BGSono in buone condizioni di salute i tre speleologi pugliesi imprigionati da ieri pomeriggio all’interno delle grotte di Vallicelli, nel Salernitano. Sono stati raggiunti da uno dei sub che si sono calati nella cavità montana all’interno della quale scorre un fiumicello
Intanto sono iniziate le operazioni per riportarli in superfice.
C’è da risalire un sifone di 40 metri colmo di melma e acqua.
Nelle ricerche sono state impegnate anche unità specializzate in ricerche fluviali.

Lascia un commento