Omicidio Sandri, 6 anni a Spaccarotella

0
228

Al termine di una lunga camera di consiglio, i giudici della Corte di Assise di Arezzo hanno condannato per l’omicidio di Gabriele Sandri, il tifoso laziale ucciso l’11 novembre del 2007, l’agente Luigi Spaccarotella a 6 anni di reclusione. La Corte l’ha riconosciuto colpevole di omicidio colposo.

Lascia un commento