La dea bendata si è fermata in Toscana. A Bagnone vinto il superenalotto da record

0
863

deabendataLa dea bendata si è fermata a Bagnone, un piccolo paesino di circa duemila abitanti in provincia di Massa Carrara.
Bagnone_Il borgoQui è stata giocata, presso il punto vendita Sisal Biffi Bar in piazza Rona 2, la schedina da soli 2 euro con cui qualche ignoto scommettitore ha centrato la sestina vincente del Superenalotto.
Il Castello di BagnoneIl paesino ha circa duemila abitanti, è molto probabile che il vincitore sia qualcuno del posto.
Auguri al vincitore, sperando che ci rilasci un’intervista, anonima naturalmente!

Lascia un commento