Malasanità, a Caltanisetta sala operatoria chiusa muore giovane

0
304

Malasanità italiana nel 2009. E’ arrivato al “Santo Stefano” il nosocomio di Mazzarino con la gamba tranciata, ma in quell’ospedale la sala operatoria era chiusa, così è stato trasferito d’urgenza al Sant’Elia di Caltanissetta dove e’ morto.
Così un giovane di 23 anni anni, Filippo Li Gambi, giovedi’ scorso è deceduto.
L’assessore alla Sanita’ della regione Sicilia non ha perso tempo: ha ordinato un’indagine negli ospedali “Santo Stefano” e “Sant’Elia”.
Sul fatto ha già aperto un’inchiesta anche la procura di Gela.

Lascia un commento