Erasmus Mundus finanziamenti per gli studenti europei

0
184

Il Programma “Erasmus Mundus”, strumento principale per promuovere nel mondo l’immagine dell’UE come luogo d’eccellenza nella formazione e per rafforzare l’attrattività dell’istruzione superiore europea nei paesi terzi, permette agli studenti che vi partecipano di arricchire la propria formazione di un particolare “valore aggiunto”, basato, fra l’altro, sulla possibilità di frequentare un corso di qualità certificata in un ambiente internazionale d’eccellenza; di studiare in due o più Paesi UE e anche in Paesi terzi, vivendo insieme con studenti europei e di altri Paesi del mondo; di costruire una rete di rapporti con docenti e colleghi di corso; di conseguire un titolo di studio di grande prestigio sul mercato del lavoro europeo e internazionale. Per la prima volta anche gli studenti europei che vogliano fare un’esperienza all’estero potranno usufruire dei finanziamenti del programma dell’UE “Erasmus Mundus”. Altre novità che riguardano gli studenti italiani: – è stato ottenuto dall’Agenzia delle Entrate il riconoscimento del principio di non tassazione IRPEF ed IRAP delle borse di studio erogate da “Erasmus Mundus”; – fra i progetti finanziati sono stati introdotti i dottorati congiunti di ricerca, che prenderanno il via dall’a.a. 2010-11, grazie all’attivazione di 13 percorsi formativi: le Università italiane giocheranno qui un ruolo particolarmente importante, visto che ne coordineranno quattro e saranno partner dei restanti nove.