Scossa di terremoto nelle Marche

0
310

Una scossa di terremoto, di magnitudo 4,6 Richter è stata registrata alle 5.50 di stamani nelle Marche, fra le province di Ancona e quella di Macerata.
Non sono registrati danni, probabilmente per la grande profondità dell’epicentro che secondo l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, è stato fra i Comuni di Filottrano, Santa Maria Nuova, in provincia di Ancona, e di Appignano, Montecassiano e Montefano, in provincia di Macerata. La scossa è avvenuta a una profondità di 37,7 chilometri.