Il Sole a scuola: fotovoltaico, ancora aperto il bando di finanziamento

0
292

Ad oggi complessivamente sono 604 gli impianti fotovoltaici realizzati nelle scuole italiane che hanno aderito al bando “Il sole a scuola”, promosso dal Ministero dell’Ambiente, ed altri 119 sono stati ammessi al finanziamento e saranno realizzati in altrettanti istituti scolastici italiani. Per il bando sono impegnate risorse pari ad euro 9.700.000 in parte ancora disponibili Possono presentare istanza di cofinanziamento i Comuni e le Province che siano proprietari di edifici ospitanti scuole medie inferiori o superiori. La percentuale massima del contributo pubblico concesso dal Ministero dell’Ambiente è pari al 100% del costo ammissibile per l’investimento, con un limite massimo pari a 10.000 euro per edificio scolastico. Possono essere ammessi al contributo impianti fotovoltaici, di potenza nominale non inferiore a 1kW e non superiore a 20 kW, realizzati su edifici scolastici di proprietà pubblica. Il soggetto beneficiario dovrà impegnarsi a dare inizio ai lavori entro 120 giorni dalla data di ricevimento della notifica del decreto medesimo, e dovrà impegnarsi a completare le opere entro il termine di 240 giorni solari a decorrere dalla stessa data. L’invio della domanda e della documentazione deve essere effettuato a mezzo plico raccomandato con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile, il Clima e l’Energia, Via Cristoforo Colombo, 44 – 00147 Roma.

Lascia un commento