Il nuovo passaporto ordinario: le novità

0
410

È in vigore dal 19 maggio il nuovo passaporto, valido per 10 anni. Contiene foto e firma digitalizzate più le impronte digitali, raccolte in modalità protetta in un microchip. Nel caso non sia possibile rilevare le impronte digitali è possibile richiedere un passaporto temporaneo valido al massimo per 12 mesi. I passaporti in corso di validità restano utilizzabili fino alla loro data di scadenza

Articolo precedenteBorse in forte calo nel giorno del decreto anticrisi
Prossimo articoloCanili lager e randagismo: pronta la Task Force del Ministero della salute

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here