Lezione di storia, si canta “Faccetta Nera” a scuola

0
60

Ai bambini di terza media fa cantare ed eseguire “Faccetta nera”, la canzone che identifica il Ventennio fascista. E’ accaduto nella scuola media  Monte Grappa a Pove del rappa, paese della provincia di Vicenza, che ha contribuito alla medaglia d’oro al Valor Militare concessa a Bassano dopo i rastrellamenti e le deportazioni naziste.
Quella lezione di storia contestualizzata anche con la musica non è andata giù a più di qualche genitore che
un pomeriggio dopo la scuola hanno sentito in casa canticchiare i figli qualche strofa sia di Faccetta nera che di Giovinezza, altro inno
della propaganda durante il Ventennio. Non solo. Alla richiesta di spiegazione, i ragazzi di 13 e 14 anni, hanno mostrato ai genitori lo spartito di entrambe le canzoni, uniti ai testi e un foglio con una spiegazione storica.