I segreti della casta, la battaglia di “spidertruman”

0
397

L’autore del blog e della pagina Facebook, si cela dietro la firma di “spidertruman”, un precario licenziato dagli uffici di Montecitorio che ora si dice pronto a svelare un bel po’ di segreti provenienti da quelle mura.

Licenziato dopo 15 anni di precariato in quel palazzo, ho deciso di svelare pian piano tutti i segreti della casta.

“I segreti della casta di Montecitorio” svela gli incredibili salari dei barbieri del palazzo di Montecitorio; contesta le improbabili denunce di furto avvenute tra i corridoi delle Camere; segnala le condizioni di favore con cui i parlamentari possono accedere all’acquisto di automobili o possono concedere viaggi gratuiti a parenti ed amici tramite l’utilizzo delle auto blu.

L’anonimo ex-precario di Montecitorio è sicuramente il personaggio del weekend, ma per il blog la settimana sarà lunga da affrontare e per garantire massima continuità al progetto un apposito account Twitter è già stato aperto per dar eventualmente seguito ai post nel caso in cui le censure dovessero continuare.

Per il momento dal mondo politico, nessun comunicato ufficiale o “ufficioso”, vedremo.