GdF confisca Café de Paris

0
153

Nell’ambito di una operazione anti ‘Ndrangheta, sono stati confiscati dalla Guardia di Finanza di Reggio Calabria ad un clan di Cosoleto (RC) beni per un valore di 200 milioni di euro. Quindici le imprese e ditte individuali nell’ambito della ristorazione sottoposte al provvedimento compreso il notissimoo “Café de Paris” e il ristorante “George’s” di Roma. I finanzieri, in collaborazione con lo Scico, hanno sequestrato altri 4 immobilii di pregio, auto, conti correnti bancari e postali e denaro contante.