CONSAP Polizia: la Camera spende un milione di euro in cancelleria e negli uffici della Capitale scarseggia di tutto

0
210

Dal Consap riceviamo e pubblichiamo

“Apprendiamo con stupore che per la cancelleria la Camera dei deputati spende un milione di euro l’anno: un bel mistero . In piu’ ci sono 22 palazzi storici con un budget di circa un miliardo per arredi, bollette, tendaggi, divise , saponi ect.

Apprendendo la notizia e possiamo solo indignarci – dichiarano Incoronato Giulio e Russo Francesco Paolo Segretari Provinciali della Consap – la Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia –

«Negli uffici di Polizia della Capitale in genere manca tutto, dalla carta per le fotocopie, ai toner, alle risorse di primo consumo. Anche per le divise vale lo stesso discorso , mentre per chi opera in borghese viene riconosciuta una miseria per l’acquisto degli abiti, e’ sempre piu’ frequente che chi vuole lavorare si porta risme di carta direttamente da casa.
Decisamente piu’ difficile e’ fare fronte alle esigenze di sicurezza della citta’ con un sotto – organico di circa 1500 unita’ che sta via via aumentando poiche’ solo un operatatore di Polizia su cinque che va in pensione verra’ rimpiazzato.

Altro che sacrifici – dichiara la Consap Romana – mettere le mani nelle tasche di chi paga le tasse ? E la politica che fa ? Noi non vediamo il tanto sbandierato rigore .

La Consap Romana chiede a gran voce che finalmente vengano depennati gli sprechi della politica, mentre il sistema sicurezza arranca sotto i tagli delle finanziaria che susseguono .

Lascia un commento