Liberato Azzarà l’operatore di Emergency rapito in Darfur

0
161

L’operatore di Emergency, Francesco Azzarà, è stato liberato nella regione del Darfur, in Sudan. La notizia è stata riferita da un’agenzia indipendente vicina ai servizi di sicurezza che non ha tuttavia specificato il nome dell’ostaggio rilasciato. Francesco Azzarà era stato sequestrato il 14 agosto scorso a Nyala.

Lascia un commento