Roma, donna in coma lasciata con una flebo per 4 giorni al Pronto Soccorso

0
180

I senatori Marino (Pd) e Gramazio (PdL), durante un blitz al Pronto Soccorso del Policlinico Umberto I di Roma hanno trovato una donna di 59 anni, in coma dopo un trauma cranico legata alla barella con delle lenzuola e senza nutrizione da quattro giorni, in attesa di essere ricoverata “da un minuto all’ altro”.

“Aveva solo una flebo con acqua fisiologica e – dicono i due parlamentari – i sanitari ci hanno detto che erano in attesa di poterla trasferire da un minuto all’altro”

Malasanità? No! Malaitalia!!!

Lascia un commento