Ritrovato il relitto della corazzata Roma affondata dai tedeschi nella seconda guerra mondiale

0
353

Nel Golfo dell’Asinara e’ stata finalmente identificata – dopo decenni di vane ricerche – una parte del relitto della Corazzata Roma, adagiata a circa 1.000 metri di profondita’ ed a circa 16 miglia dalla costa sarda. Lo fa sapere la Marina militare. La nave era stato affondata da due bombe tedesche il 9 settembre del 1943: 1.352 le vittime tra l’equipaggio.