Ostia, pacco bomba non poteva esplodere

0
207

Londra – Il presunto ordigno segnalato ad Ostia (Roma) è stato notato da un bagnino che ha visto un tubo da cui fuoriuscivano fili elettrici. All’interno c’era un telefonino, privo di scheda e dei tondini. Dai primi accertamenti emerge che all’interno non c’è polvere esplosiva. Il telefonino avrebbe potuto costituire un innesco se dentro ci fosse stata una scheda. Sul posto gli artificieri della polizia che hanno comunque messo in sicurezza l’area. Paura tra i bagnanti.

Lascia un commento