12 agenzie immobiliari toscane a Londra per “A place in the sun”

0
442

395139.asvxLondra – Sono 12 le agenzie immobiliari toscane che saranno nei prossimi giorni a Londra in occasione del “A place in the sun”.

Sono: Limedia Soluzioni Immobiliari, Luce Immobiliare, Mediterranea Immobiliare, Immobiliare Belvedere, Toscana Immobiliare Il Gioiello (tutte in arrivo da Livorno) oltre a Toscana Country House Quarrata e Tuscan Real Estate (Pistoia), Toscana Servizi Immobiliari e Domus Service (Arezzo), Lf Proposta Immobilari (Massa), Tosco Intermedia (Grosseto), Case e Ville (Siena).

Le aziende sono tutte associate alla Fiaip e dopo Birmingham parteciperanno anche all’altro appuntamento di “A place in the sun”, in questo caso a Londra, dove resteranno dal 12 al 14 aprile.

La manifestazione è una delle vetrine più importanti per il mercato della seconda casa del pubblico anglosassone.

Durante la tappa a Birmingham, Fiaip ha spiegato agli interlocutori inglesi in cosa consiste il ruolo dell’agente immobiliare, figura che in Inghilterra non ha le stesse caratteristiche di quella italiana.

“E’ proprio in occasione di quella trasferta – dice la delegata Fiaip per l’estero della Regione Toscana Francesca Andreini – che ci siamo accorti di quanto interesse ci fosse per gli immobili toscani. Con una particolarità: parlando con gli inglesi è emerso che la percezione che si ha del comprare casa in Toscana è spesso quella di un sogno irrealizzabile”.

Nell’edizione londinese di “A place in the sun” Fiaip parteciperanno alcune aziende toscane e maremmane, anche da Siena.

“Abbiamo investito molto su questo appuntamento – dice Francesca Andreini – abbiamo offerto ai nostri associati una vera e propria formazione, con approfondimenti dal punto di vista tecnico sulla differenza tra le norme italiane e quelle inglesi. L’obiettivo, in questo momento critico, è creare delle opportunità di crescita e sviluppo di rapporti con l’estero che possano portare nuove occasioni di lavoro alla maggior parte dei nostri associati facendo comprendere loro che lavorare con l’estero può diventare alla portata di tutti”.

“La nostra federazione – dice il presidente regionale Luca Vitale – ha investito a 360° nel settore estero dove a differenza del comparto italiano, in molte realtà come in Inghilterra, Brasile, Russia, Sud Africa, Emirati Arabi, Thailandia, il mercato immobiliare sta andando molto bene”.

Lascia un commento