Radiografia computerizzata e digitale: L’attenzione alla qualità dei raggi X dà slancio mercato europeo, secondo Frost & Sullivan

0
230

Londra – Il bisogno di migliorare l’efficienza e la qualità degli esami a raggi X porterà le strutture sanitarie in tutta Europa ad installare sistemi di radiografia computerizzata (CR) e radiografia digitale (DR). L’affermarsi dei sistemi di retrofit basati sulla tecnologia “flat panel” ha reso popolari i sistemi DR e sosterrà gli investimenti nel mercato europeo della radiografia computerizzata e digitale.

In Italia, le grandi strutture sanitarie pubbliche sono per lo più interessate a soluzioni di DR, piuttosto che sistemi di retrofit. Questi ultimi vengono infatti acquistati prevalentemente da strutture private, che preferiscono acquistare sistemi a raggi X meno costosi ed investire in altre modalità, piuttosto che l’acquisto di costosi sistemi di DR di fascia alta.

Una

Condividi
Articolo precedenteUna giornata per le piante
Prossimo articoloCrolla il mercato della casa

Lascia un commento