Morto dopo arresto: pm, ben accetto ogni contributo a verità

0
194

Firenze – “Ogni contributo è ben accetto per l’accertamento della verità”. Lo ha detto il pm di Firenze Luigi Bocciolini, che indaga sulla morte di Riccardo Magherini, il fiorentino quarantenne morto mentre veniva arrestato dai carabinieri, a Firenze, la sera del 2 marzo.

Lascia un commento