Il Coisp denuncia la scarsa manutenzione delle volanti

0
212

Roma – “Con tante belle parole le Istituzioni ricordano il sacrificio di quei Poliziotti che hanno perso la propria vita nell’adempimento del Dovere al fianco dei magistrati antimafia. Con i fatti le stesse Istituzioni dimostrano di considerare senza valore le vite  dei Poliziotti in servizio, per i quali sarebbe meno rischioso giocare alla roulette russa con la pistola d’ordinanza, che mettersi alla guida di una Volante”. E’ quanto afferma Franco Maccari, Segretario Generale del COISP – il Sindacato Indipendente di Polizia.