Ferrari, Marchionne ‘avvisa’ Montezemolo: “Abbiamo i piloti migliori, non possiamo partire dal settimo posto”

0
134

Il futuro di Montezemolo alla Ferrari non è così solido. Da Cernobbio, dove è intervenuto al workshop ‘Ambrosetti’, l’ad di Fiat-Chrysler Sergio Marchionne prima afferma che “nessuno è indispensabile, ma il cambio della presidenza non è in agenda”, poi però parla più chiaramente: “I risultati economici di Montezemolo sono molti buoni, ma nel caso della Ferrari un manager deve essere valutato anche per i risultati sportivi: sono sei anni che non vinciamo, abbiamo i migliori piloti del mondo e non possiamo partire tra il settimo e il tredicesimo posto”.