Lo scrittore egiziano ‘Ala al-Aswani in anteprima italiana al Salone di Torino

0
163
Torino - ‘Ala al-Aswani è riconosciuto come il più grande scrittore egiziano vivente.
Nelle sue opere ha dato voce all’Egitto della dissidenza e della rivoluzione
mancata di piazza Tahrir. Autore del best seller internazionale Palazzo
Yacoubian (2006), presenterà per la prima volta in Italia il suo nuovo
romanzo Cairo Automobile Club (Feltrinelli, in uscita il 24 settembre) al
Salone Off 365 di Torino. 
Lunedì 13 ottobre 2014 ‘Ala al-Aswani sarà alla Biblioteca civica
Natalia Ginzburg in un incontro a ingresso libero (ore 18 – Via Cesare
Lombroso, 16), presentato dai gruppi di lettura delle Biblioteche civiche
torinesi, dallo scrittore Younis Tawfik e da Marco Pautasso, direttore
eventi culturali della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura.

Lascia un commento