Natale: Codacons, devastante l’effetto tasse sugli acquisti

0
43

“Devastante l’effetto tasse sui consumi di Natale degli italiani”. Lo denuncia il Codacons, secondo cui le scadenze fiscali del mese di dicembre (Tasi, Imu, Iva, Tari e ritenute Irpef) stanno avendo un impatto pesante sulle spese degli italiani per le festività: gli acquisti natalizi si contraggono del -5% rispetto allo scorso anno. La riduzione di spesa pari a circa 500 milioni di euro sul Natale 2013 – sostiene il Codacons – sta danneggiando in particolare i settori dell’abbigliamento, delle calzature e dell’arredamento.
Tagliare anche gli addobbi natalizi in casa. Secondo il presidente del Codacons Carlo Rienzi, gli unici settori che al momento tengono testa alla crisi dei consumi sono gli alimentari, i giocattoli e i prodotti hi-tech.