Yara Gambirasio, il furgone di Bossetti un’ora vicino alla palestra

0
62

Il furgone di Massimo Bossetti, arrestato per l’omicidio di Yara Gambirasio, avrebbe girato per circa un’ora intorno al centro sportivo di Brembate per poi allontanarsi subito dopo l’uscita della ragazza dalla palestra, il 26 novembre del 2010. Il furgone, stando alle indagini dei carabinieri, è stato ripreso più volte da alcune telecamere.