Festa della donna: Mattarella, “Piaga della violenza sulle donne, no all’indifferenza”

0
81

“Non c’è libertà quando la donna a lavoro è vittima di violenze fisiche o morali o viene costretta a spazi di sofferenza. La violenza sulle donne è ancora una piaga della nostra società, che si ritiene moderna, e va contrastata con tutte le energie di cui disponiamo e con la severità di cui siamo capaci, senza mai cedere all’egoismo dell’indifferenza”. Lo afferma il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Quirinale alla celebrazione della Festa della Donna.