La protesta del sindacato di Polizia Coisp a due mesi al pensionamento di Alessandro Pansa

0
112

“E’ indispensabile che si sappia pubblicamente che, a soli due mesi da quando andrà in pensione, Alessandro Pansa vuole, assieme a un ristretto gruppetto di ‘intimi’, alcuni dei quali pure prossimi alla quiescenza, decidere quale sarà il futuro assetto dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza attraverso promozioni importanti e strategiche. E’ letteralmente scandaloso ed il Ministro Alfano deve intervenire per impedirlo”.
Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia