Papa Francesco: Croce è in vittime del terrorismo, che profana Dio

0
173

Nelle vittime del terrorismo, che “profana il nome di Dio”, nei profughi che fuggono dalle guerre e magari concludono il loro cammino nell'”insaziabile cimitero” del Mediterraneo e dell’Egeo, nell’azione dei venditori di armi, che “danno ai loro figli da mangiare il pane insanguinato”, dei corrotti, così come di chi distrugge la “casa comune” del creato.