Il Coisp dopo le parole della Boldrini a Venezia: “E’ vero, la sicurezza è un diritto di tutti, anche di chi accoglie”

0
128

“E’ vero, la sicurezza è un diritto di tutti. Soprattutto di chi accoglie e lo fa sulla base di principi e sentimenti di solidarietà che non possono sottostare all’oltraggio della violenza e della mancanza di rispetto. La vera inclusione può derivare solo ed unicamente dal rispetto di regole e leggi e pacifica convivenza da parte di tutti, senza alibi per nessuno. Fuggire dall’inferno non può significare avere carta bianca nei territori in cui si arriva chiedendo asilo, non può significare pretendere senza umiltà e senza comprendere le difficoltà di chi tende una mano a costo di sacrifici. Solidarietà non può voler dire passare sopra alle esigenze degli stessi cittadini di un Paese che sembra fare tutto per tutti tranne che per loro”.
Questa la replica di Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia.