Scuola, Italia indietro e con Permane divario scuole Nord-Sud

0
1159

L’Italia rimane ancora nelle retrovie tra i 35 Paesi aderenti all’Ocse per le competenze scolastiche dei quindicenni nell’apprendimento scolastico. Nel corposo studio realizzato in 70 Paesi, il primato per la preparazione degli studenti va al Giappone,a seguire Estonia, Finlandia, Corea, Canada. Gli studenti italiani migliorano in matematica, pessimi in lettura e scienze. Il divario di preparazione Nord-Sud si conferma malgrado lodi e voti più alti in Campania (in coda) che in Trentino.