Papa Francesco: ‘In Siria occorre negoziare e ristabilire la convivenza’

0
1052
Pope Francis delivers the Urbi et Orbi (Latin for ' to the city and to the world' ) Christmas' day blessing from the main balcony of St. Peter's Basilica at the Vatican, Sunday, Dec. 25, 2016. (ANSA/AP Photo/Alessandra Tarantino) [CopyrightNotice: Copyright 2016 The Associated Press. All rights reserved.]

La Siria, con Aleppo, teatro di una delle “battaglie più atroci”, e il terrorismo, con un ricordo particolare per chi “è stato ferito ha perso una persona cara a causa di efferati atti di terrorismo” dominano il messaggio natalizio del Papa, annunciato dalla loggia centrale della basilica di San Pietro, prima di impartire la benedizione “Urbi et Orbi”