Migranti, 4081 sbarcati in Italia a partire dal 2018

Aumente ulteriormente il numero di migranti nel nostro paese

0
115

Sono 4.081 i migranti sbarcati in Italia a gennaio, l’8,6% in meno rispetto allo stesso mese del 2017, quando furono 4.467. Lo indicano i dati del Viminale.
Più pronunciato il calo degli arrivi di persone partite dalla Libia: sono 3.143, il 26% in meno dello scorso anno.
Gli eritrei sono i più numerosi tra i nuovi arrivati (581), seguiti dai tunisini (365) e dai pakistani (258). Una novità di quest’anno è lo sbarco di libici, che si piazzano al quarto posto con 192 unità.
A gennaio sono sbarcati 407 minori non accompagnati. I richiedenti asilo trasferiti all’estero secondo la procedura della relocation sono finora 11.464.