Sicurezza agroalimentare, sequestrate 20mila confezioni di prodotti ortofrutticoli

Il Reparto Tutela alimentare dei Carabinieri di Parma ha svolto dei controlli nel reparto ortofrutticolo

0
141

Londra – Il Reparto Carabinieri Tutela Agroalimentare (R.C.T.A.) di Parma, nell’ambito dei controlli disposti dal Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, unitamente a personale dell’Arma territoriale, ha svolto controlli nel comparto conserviero – ortofrutticolo a tutela del consumatore e degli operatori di settore.
In provincia di Parma, gli accertamenti svolti dai militari hanno consentito di porre sotto sequestro amministrativo oltre 20 mila confezioni di conserve a base di prodotti ortofrutticoli, pari a 5,3 tonnellate, per mancanza di rintracciabilità. Nel contesto dell’operazione veniva disposta, dal servizio igiene alimenti e nutrizione A.U.S.L. di Parma (fatta intervenire per l’esigenza), l’immediata sospensione dell’attività per gravi irregolarità igienico – sanitarie ed elevate sanzioni amministrative.
Il Comando Carabinieri Politiche Agricole, prosegue nell’intensa attività preventiva aggiungendo un altro tassello a favore della sicurezza alimentare.