Inter, Lautaro Martinez vestirà nerazzurro in vista della prossima stagione

I nerazzurri si assicurano un grande talento in prospettiva futura

0
181

L’Inter si aggiudica una grande promessa del calcio mondiale, ovvero Lautaro Martinez, corteggiato da diverso tempo dai migliori club d’Europa per via del suo enorme potenziale. Il ventenne è di nazionalità argentina e molte squadre erano sulle sue tracce, fino a quando il blitz argentino di Piero Ausilio ha definitivamente disinnescato gli ultimi tentativi dell’Atletico Madrid e anche del Real Madrid.

A far pendere l’ago della bilancia dalla parte dei nerazzurri è stato anche il ragazzo, che dopo un lungo dialogo con il vicepresidente e connazionale Javier Zanetti, ha deciso di accettare la proposta dell’Inter. 20 milioni più ricchi bonus per il cartellino, 1,5 milioni a stagione (a salire) per cinque anni al ragazzo. Ma il discorso più interessante riguarda sicuramente la clausola valida solo per l’estero: 120 milioni di euro.

L’Inter ha effettuato questo colpo non solo in prospettiva futura, ma anche per una questione legata al capitano Mauro Icardi, che molto probabilmente a fine stagione lascerà Milano per approdare in qualche club di rilievo, ma i nerazzurri per la clausola del giocatore hanno già imposto già 110 milioni di euro.

Tornando nuovamente a Lautaro Martinez e analizzando il suo profilo, siamo di fronte ad un giocatore molto versatile sul fronte offensivo, in grado di realizzare numerosi gol e allo stesso tempo in grado anche di farli realizzare. Quanto alla possibilità che Martinez, 20 anni, venga convocato per Russia 2018, Blanco non ha dubbi: “Lautaro può giocare il Mondiale, lo vedo bene al fianco di Messi. Può fare come Suarez al Barcellona e dare varianti tattiche”.