Londra, le splendide raccolte dell’Imperial War Museum (VIDEO)

Il Museo della Guerra situato a Londra è il più importante al mondo per quanto riguarda la raccolta di gallerie sui due conflitti mondiali

0
249

Storici filmati d’epoca, documenti ufficiali e privati, ricostruzioni dettagliate di armamenti bellici nel museo che racchiude un secolo di guerre combattute in differenti territori ed epoche dall’esercito britannico. Un’esperienza d’impatto con il mondo triste e affascinante della guerra.

L’Imperial War Museum si estende su più piani e raccoglie materiale storico appartenente ai diversi conflitti internazionali. Potremo toccare con mano modelli a dimensione naturale di mezzi blindati e sommergibili utilizzati nelle due guerre mondiali, osservare da vicino i comandi degli aerei da combattimento e salire su carri armati che trasportavano le truppe durante le operazioni militari.

Grazie ad un percorso interattivo, si rivivono le esperienze dei soldati al fronte e le difficoltà di una famiglia britannica costretta a ripararsi nei rifugi antiaerei durante i raid. Tutto ciò è reso possibile dalla fedele ricostruzione di una trincea della prima guerra mondiale e dalla simulazione di un bombardamento aereo su Londra.

La collezione del museo dispone di immagini, cimeli e documentari dei più cruenti conflitti, dalla Guerra del Vietnam ai più recenti genocidi in Ruanda o nei Balcani. Un’ampia sezione è dedicata alle mostre fotografiche di Mike Moore e Lee Cracker, fotografi d’avanguardia che hanno immortalato nei loro scatti l’orrore del conflitto in Iraq. I volti dei soldati e le immagini delle strutture architettoniche irachene ormai in frantumi ci mostrano il terribile impatto della guerra, in una collezione che ha spinto al limite i confini della fotografia moderna.

Particolarmente toccante è l’esposizione permanente sull’Olocausto, una mostra che ripercorre la persecuzione nazista degli Ebrei attraverso documenti rari, pellicole e testimonianze di alcuni sopravvissuti allo sterminio.