Firenze, 41enne ricoverato per aver subito un pugno al volto

Un violentissimo pugno avrebbe fatto perdere i sensi ad un 41enne la scorsa notte

0
219

La scorsa notte a Firenze si è consumata una tragica vicenda, poichè un 41enne è stato aggredito durante una lite in piazza Santa Trinità, proprio nel centro storico cittadino. L’aggressore risulta essere un 40enne e durante la lite tra i due quest’ultimo avrebbe sferrato un violentissimo pugno al volto all’altro.

Il pugno ha portato alla perdita totale dei sensi e adesso l’uomo è in gravi condizioni e si trova in prognosi riservata all’ospedale di Careggi.