Si chiama Buran e non Burian: il vento siberiano che fa congelare l’Europa

In molti sbagliano il nome del vento siberiano che sta mettendo terrore all'Europa ma ecco la soluzione a tutti i dubbi

0
325

In queste ultime ore l’intera Europa è stata sommersa da un vento siberiano che sta mettendo in crisi molte città del nord Italia, tra cui anche la capitale. Alcuni erroneamente lo definiscono Burian, ma il suo vero nome è Buran.

“Questo vento gelido spiega il Centro Epson Meteo-Meteo.it – ha origine dal settore russo-siberiano, ad est degli Urali nei pressi del bassopiano sarmatico siberiano: si tratta di un vento forte da Nordest o Est-Nordest che soffia in Siberia ed è accompagnato da freddo intenso che dà origine a vere e proprie tempeste di neve”.

A questo punto arriviamo al tema del nome, come mai si chiama Burian e non Buran“Il termine Buran – continua il Centro Epson Meteo – ha origine dalla parola russa e da quella turca buraan, ‘vento molto forte’. La radice comune è bor, che significa ‘volgere, trascinare’. Quindi Buran e Burian sono esattamente la stessa cosa”, il nome giusto è però il primo”.