Esplosione al porto di Livorno: morti 2 operai

0
117

Tragedia al porto industriale di Livorno dove due operai sono morti in un’esplosione che si è verificata poco prima delle 14 in un serbatoio all’interno del deposito costiero Neri. Si tratta di Nunzio Viola, di 52 anni, e Lorenzo Mazzoni, 25 anni, erano dipendenti della ditta Labromare, specializzata in bonifiche ambientali.