Ibiza, un turista britannico ubriaco viene picchiato in strada dopo aver fatto saltare i nervi agli automobilisti

Una situazione iniziata male e finita anche peggio

0
359

Un turista inglese ubriaco, uno scherzo obiettivamente poco divertente e un gruppo di automobilisti che hanno perso le staffe. Un mix fatale che ha scatenato il panico su una strada di Ibiza dove un britannico è stato violentemente aggredito.

Martedì sera intorno alle 20.30 l’uomo, che successivamente ha dichiarato di essere ubriaco, si è steso su una strada di Cala de Bou, ha messo le mani dietro la testa e ha iniziato a far finta di dormire. I testimoni, sbalorditi, hanno iniziato a filmare la scena, mentre una coda di automobilisti iniziava a mostrare i primi segni di irritazione suonando i clacson e inveendo contro di lui.

ibiza, turista picchiato 3

A un certo punto un motociclista gli si è avvicinato e gli ha intimato di alzarsi: pochi attimi dopo in sei si sono scagliati contro di lui prendendolo a calci e pugni e uno di loro ha usato anche un bastone per colpirlo.

ibiza, turista picchiato 2

Dopo le botte, il turista si è alzato e, barcollando, ha camminato verso il marciapiede, continuando a litigare con uno degli automobilisti. L’uomo, interrogato dalla polizia, ha raccontato di essere ubriaco e ha rifiutato di andare in ospedale e di sporgere denuncia contro i suoi aggressori.

ibiza, turista picchiato 1

La Guardia Civil sta cercando due uomini su una BMW che avrebbero tentato di pugnalare l’inglese, mentre i residenti affermano di essere esasperati: «Non sappiamo se è peggio un automobilista ubriaco o un automobilista arrabbiato che ricorre alla violenza».

Lascia un commento