Mondiali Russia 2018, un girone B da pazzi: Spagna e Portogallo agli ottavi

Una serata incredibile per Spagna e Portogallo che agli ottavi incontreranno Russia e Uruguay

0
236

Una serata pazzesca quella del girone B con Spagna – Marocco e Iran – Portogallo, con gli spagnoli che soffrono moltissimo e riescono a strappare un pareggio per 2-2 e i portoghesi che per un attimo hanno seriamente rischiato una clamorosa eliminazione.

All’inizio tutto sembrava andare secondo i piani con la trivela di Quaresma che è valsa il vantaggio portoghese proprio sul finire della prima frazione di gioco. Proprio nello stesso istante il Marocco era passato in vantaggio sulla Spagna con la rete di Boutaib, con il successivo pareggio della Spagna da parte di Isco al 19′.

All’inizio della ripresa Ronaldo ha l’occasione di chiudere la gara sul 2-0 con un calcio di rigore, che però è stato clamorosamente sbagliato da parte del 5 volte pallone d’oro, che per un attimo ha anche rischiato di essere espulso per una presunta manata nei confronti di un avversario, pagata solamente con l’intervento del VAR e l’ammonizione.

Intanto la Spagna era passata incredibilmente in svantaggio con la rete di En-Nesyri all’81′ per poi pareggiare proprio nei minuti finali con Aspas. L’Iran intanto ha sbagliato l’azione finale che avrebbe potuto permettergli di buttare clamorosamente fuori il Portogallo.

Con il pareggio per 1-1 tra Portogallo e Iran e il 2-2 tra Spagna e Marocco, si conclude il girone con gli spagnoli al primo posto e i portoghesi secondi. CR7 adesso affronterà l’Uruguay agli ottavi, mentre le furie rosse se la vedranno con i padroni di casa della Russia