Manchester United, Lukaku difende Mourinho: “Ci sono manager che fingono di essere felici anche quando non lo sono”

L'attaccante prende le parti del portoghese ribadendo che la squadra migliorerà

0
72

Il Manchester United di José Mourinho è stato protagonista di un difficile avvio di campionato, motivo per cui già da diverso tempo la società e il tecnico portoghese non sembrerebbero andare più d’amore e d’accordo. A prendere le parti dell’allenatore è stato l’attaccante belga Romero Lukaku, che ai microfoni della BBC ha parlato del suo carattere.

Lukaku ha descritto Mourinho come un allenatore vincente, ma ha anche esaltato un altro aspetto importante: “Le persone conoscono solo il suo lato vincente, ma quel che più mi piace di lui e il suo non saper fingere. Se è arrabbiato te ne accorgi, se è felice si vede. Non capisco perché alla gente non piaccia tutto ciò. Se lui è arrabbiato con me so che devo fare qualcosa per renderlo felice. Dovreste apprezzarlo, almeno lui è sincero: ci sono manager che fingono di essere felici anche quando non lo sono. Lui non vuole esimersi dagli scontri verbali, li usa per farci crescere”.