Coronavirus, Gioiosa Marea: cordoglio per il giovane Ismaele Scaffidi

0
1262

Nel consueto aggiornamento del sindaco Ignazio Spanò circa la situazione relativa al Covid-19 nel comune di Gioiosa Marea, il primo cittadino ha dato conferma della prematura dipartita del giovane concittadino di 28 anni,Ismaele Scaffidi,avvenuta ieri notte al “Cutroni Zodda”di Barcellona P.G.:<<Si registra purtroppo il decesso di un giovane della nostra comunità.L’amministrazione comunale e tutta la comunità gioiosana sono vicini ai familiari in questo triste momento. I familiari del ragazzo proprio ieri erano risultati negativi al tampone effettuato – ha continuato Spanò – e questo lasciava credere che le cose potessero andare per il meglio. Purtroppo così non è stato>>.Il giovane che lavorava a Torrenova,apprezzato da tutti,era stato ricoverato il 5 aprile al Cutroni Zodda,ma nonostante affetto da altre patologie pregresse,nulla lasciava presagire il precipitarsi della situazione.Aveva ricevuto esito negativo dal primo tampone,non ha fatto in tempo ad attendere il secondo di conferma,spirando improvvisamente.E’la 45ma vittima dall’inizio della pandemia,la più giovane nella provincia di Messina.

Articolo precedente25 Aprile, Festa della Liberazione a Messina: deposta una Corona d’Alloro al Monumento ai Caduti in Piazza Unione Europea
Prossimo articolo23 aprile, per William Shakespeare un giorno “particolare”. Scopri con noi il perche’

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here