Finalmente il Teatro del Torrino riapre il sipario al Palco delle Favole

0
102

A grande richiesta Luca Pizzurro, direttore artistico del Teatro del Torrino di Roma, regista pluripremiato con importanti riconoscimenti quali il PREMIO FERSEN alla Regia nel 2016, il PREMIO LAGO GERUNDO, il PREMIO DEI VISIONARI è lieto di annunciare la riapertura dello stabile del Torrino con l’importantissima rassegna Il Palco delle Favole!

Dopo il grande successo, in tutta Italia, dello spettacolo “Alluccamm” la Direzione del Teatro del Torrino annuncia una strepitosa stagione, ricca di spettacoli per ragazzi di elevato spessore artistico, nonché un ulteriore riconoscimento professionale: nasce, infatti, la collaborazione con il Teatro di Mostacciano a Roma, da cui Luca Pizzurro ha ricevuto l’incarico di Direttore Artistico dei Corsi di Teatro Danza Musical.
In tutta sicurezza, gli studenti, grazie alle disposizioni anti  COVID 19, impareranno tutto ciò che c’è da sapere riguardo l’industria del musical oggi, verranno spinti a raggiungere il loro massimo potenziale in un contesto “sicuro” e positivo, dove il loro talento può solo che emergere!
Al Teatro del Torrino, invece, ad Ottobre, sarà la volta dello spettacolo Hansel e Gretel racconto scritto dai fratelli Grimm per la regia di Luca Pizzurro. La rappresentazione teatrale è un riadattamento della fiaba tedesca, ambientata in una foresta della Germania durante il XVII secolo, in un periodo di carestia. Hänsel e Gretel, fratello maggiore e sorella minore, sono due bambini, figli di un povero taglialegna che si è risposato dopo essere rimasto vedovo. Visto che l’uomo non riesce più a sfamare la famiglia, la sua nuova moglie lo persuade a disfarsi dei bambini, quindi egli, con la scusa di farsi aiutare nel lavoro, li conduce nel bosco e li abbandona. I due però riescono a ritrovare la strada di casa grazie all’aiuto di alcuni sassolini lasciati per ritrovare la strada del ritorno.

Ma le avventure non finiscono di certo qui…per scoprirlo vi invitiamo a recarvi al Teatro del Torrino o a chiamare al numero 338 8193001 per assicurarsi un posto in prima fila e trascorrere due ore catapultati in un mondo magico e ricco di storie speciali!
Il teatro, per di più, è conforme alle misure di prevenzione, dato il periodo storico che stiamo vivendo, proprio per dare la possibilità a tutti di partecipare, in totale sicurezza, grazie alla presenza di un personale autorizzato che ha il compito di monitorare gli ingressi con green pass per i clienti di anni superiori ai 12. 

Articolo precedenteL’Italia dei Diritti punta sulle donne per vincere a Mandela
Prossimo articoloFestival del giornalismo digitale 2021 riflette sul valore del tempo

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here