Rende, il comune da stasera si illumina con i colori della pace per dire no alla guerra in Ucraina

0
367

Rende, il comune da stasera si illumina con i colori della pace per dire no alla guerra in Ucraina e aderisce alla mobilitazione nazionale di sabato

In queste ore drammatiche la città di Rende vuole lanciare un messaggio ferma condanna contro ogni guerra illuminando la casa comunale con i colori della bandiera della pace.
Da stasera il municipio vestirà d’arcobaleno per manifestare il proprio dissenso verso il conflitto in atto in Ucraina.
Già nei giorni scorsi assessorato ai diritti civili e consulta pari opportunità avevano dato la propria adesione alla manifestazione promossa dalle diverse realtà associative e movimenti civili dell’area urbana che si svolgerà sabato alle 17,00 a Cosenza.
Rende, dunque, non vuole rimanere indifferente, ma ribadire la propria ferma condanna alla escalation militare in Ucraina auspicando il mantenimento di relazioni pacifiche e di cooperazione tra i popoli.

Articolo precedenteFervicredo ottiene una pronuncia storica dalla Cassazione
Prossimo articoloNasce in Calabria Marley Session, la nuova rete degli artisti indipendenti

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here