Commercialisti, nuovo corso per l’Ordine etneo

0
533

CATANIA – «Dopo un lunghissimo periodo di proroghe e slittamenti, dovuti a molteplici ricorsi nazionali che hanno paralizzato per un anno e mezzo le elezioni per il rinnovo delle cariche degli ordini provinciali, finalmente si riparte con nuovo slancio». Salvatore Virgillito, neopresidente Odcec Catania (Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili), è a lavoro per far ripartire la macchina ordinistica con l’obiettivo di avviare una nuova programmazione nel segno della condivisione e della collaborazione.

«Dai tavoli di confronto permanenti – sottolinea Virgillito – alla concertazione con i territori periferici, passando per il potenziamento dei processi di digitalizzazione e le azioni a supporto degli under35: tantissime le azioni da portare avanti con la voglia e la consapevolezza di poter incidere a livello locale nel tessuto sociale ed economico. La professione si è evoluta e l’Ordine, oggi più che mai, deve cercare di seguire e favorire questa trasformazione, supportando aziende e cittadini e diventando sempre più presidio territoriale di legalità e sviluppo».

A seguito della tornata elettorale, che ha visto la lista “Identità e Futuro” ottenere 846 preferenze, il candidato presidente della lista contrapposta “Evoluzione della professione” Roberto Cunsolo, insieme ai candidati consiglieri Valerio Garozzo, Giuseppe Grillo, Marta Privitera, Simona Spadaro e Francesca Zingale, ha avviato l’ennesimo reclamo elettorale al Consiglio Nazionale, chiedendo l’annullamento delle elezioni: «Una situazione che certamente non fa bene alla reputazione dell’intera categoria – continua Virgillito – e che, di certo, non ostacolerà il percorso intrapreso dalla mia squadra, compatta e risoluta, già a lavoro per avviare quel percorso di rinnovamento tanto atteso. Oggi più che mai abbiamo bisogno di stabilità; oggi più che mai l’Ordine catanese deve agire con spirito propositivo e collaborativo. Questa situazione di tensione continua non fa bene, né ai colleghi né alla città. Speriamo di poter presto superare anche questa criticità».

Formano il nuovo Consiglio del presidente Virgillito: Alfredo Accolla, Eleonora Contarino, Roberto Cunsolo, Tito Antonio Giuffrida (vicepresidente), Mario Antonino Indelicato, Elisa Manganaro, Simonetta Maria Murolo, Giovanni Piccin, Roberto Pulvirenti, Anna Maria Rita Quattrone (Tesoriere), Concetto Raccuglia (Segretario), Francesco Siciliano, Simona Spadaro, Fabio Tudisco.

Al Collegio dei Revisori sono stati eletti: Maria Papotto (Presidente), Giovanni Luca Rosario Astorina (Revisore effettivo), Concetta Liliana Bizzini (Revisore effettivo).

La consigliera Simonetta Maria Murolo è stata delegata al Comitato Pari Opportunità, così composto: Carmela Adernò, Giovannella Biondi, Loredana Gallia, Danilo Gulizia, Giuseppa Licciardello, Agata Zuppardo.

Articolo precedenteCensimento “verde” in Ecovillaggio Montale
Prossimo articoloLettera al Direttore

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here